Via di Linari – Camminata tra Pievi e Maestà nella Valle dei Cavalieri

Assapora Appennino Parma

Gli eventi potrebbero subire variazioni, contattare sempre gli organizzatori prima di recarsi in loco e infromarsi su eventuali limitazioni legate alla normativa COVID

LINK ALL'EVENTO
Insieme a una brava Guida GAE, si andrà a conoscere il Cammino nel cuore delle mitiche Valli dei Cavalieri. Una giornata adatta a tutti
Una domenica per camminare e assaporare passo dopo passo quella vita quotidiana che tante persone sono state purtroppo costrette ad abbandonare. Un programma adatto a tutti, anche alle famiglie con bambini.
In breve: appuntamento con la Guida a Torrechiara alle ore 9 - poi con propri mezzi si raggiungerà il Borgo storico di Ranzano per visitare la Pieve di Santo Stefano. A seguire, ci si sposta a Pratopiano per la camminata ad anello che toccherà Lalatta - dove è previsto il pranzo al sacco. Rientro a Pratopiano nel pomeriggio, con una passeggiata panoramica lungo cui sono presenti diverse Maestà.

Intorno alle 16 si arriverà a Palanzano, dove si farà merenda presso Il Bafardel, un'azienda agricola che produce miele e confetture di montagna.
Termine dell'esperienza ore 17,30/18.

Dislivello: 200 m Lunghezza: circa 7 km

***
QUOTA individuale comprendente: accompagnamento con Guida GAE, noleggio di audioriceventi, merenda del pomeriggio, , assicurazione, organizzazione = € 18 a testa

PARTECIPANTI - Minimo 15 – max 20 pax

Se si desidera ricevere il sacchetto con il pranzo, comprendente: panino con crudo o panino con formaggio e verdure + acqua + succo di frutta + tortello artigianale con marmellata brusca di prugne = € 13 cad

PRENOTAZIONI obbligatorie e INFORMAZIONI 328.2250714 via whatsapp
***
Durante l’escursione potremo ammirare splendidi panorami sulla Val Cedra e sull’Alpe di Succiso; potremo inoltre vedere gli spettacolari affioramenti di flisch calcareo marnosi del Monte Caio, geosito di rilevanza regionale.

Il percorso è punteggiato da numerosi esempi di ‘maestà’, manufatti marmorei votivi di piccole dimensioni, espressione della religiosità popolare, poste sulle mura delle case dei borghi montani, sulle vie di comunicazione o in luoghi cardine ove la protezione Sacra risultasse importante.

Le maestà che incontreremo raffigurano immagini della Madonna secondo le diverse declinazioni iconografiche (Madonna dell’Aiuto, Madonna dell’Assunta, Madonna delle Grazie, Madonnna del Rosario) e dei diversi santi come San Domenico e Sant’Antonio.
­DOVE

­ a partire da 18.00 €

GIORNI & ORARI
­INFO & BIGLIETTI