Al Monte delle Formiche, tra suggestione e meraviglia

Appennino Slow

Les événements peuvent varier, contactez toujours les organisateurs avant de vous rendre sur le site.

LINK ALL'EVENTO
La bellezza della Natura ci porta a percorrere interiormente veri passi da gigante verso la nostra spiritualità, e alcuni luoghi paiono dotati di silenzi e storie proprie capaci di toccare i delicati tasti del nostro animo.
Una guida professionista con una grande esperienza nel mondo delle piante vi accompagnerà mostrandovi le bellezze naturali di questi luoghi.
Siamo in Val di Zena, in Cammino verso il Monte delle Formiche dove spiritualità, natura, storia e beatitudine si fondono. Il luogo di partenza è al borgo Tazzola dove verrete accolti da installazioni artistiche davvero particolari, e facendo tappa al Museo dei Botroidi, dove reperti, paesaggio e storia si possono toccare realmente con le mani, il viaggio avrà inizio.
Percorrendo un tratto della Via del Fantini, sulle orme del “Ricercaro appenninico”, salendo verso il Monte delle Formiche, sarà possibile godere di un paesaggio suggestivo un tempo bagnato dagli antichi mari, ora custode delle vestigia di un antico castello matildico e di un’antica torre di guardia. Si apre alla vista un territorio molto vasto, dominato dall’alto dalla presenza di Santa Maria Formicarum, la cui sacra immagine è custodita all’interno del santuario che sorge su uno sperone roccioso a strapiombo sulle valli del fiume Idice e del torrente Zena.

Perché Monte delle formiche? Per celebrare un curioso fenomeno naturale che si verifica una volta all'anno da tempo immemorabile: la migrazione su questa vetta di una varietà di formiche alate, che nel mese di settembre giungono a sciami per compiere attraverso il loro volo nuziale l’ultimo atto, ovvero morire ai piedi della Beata Vergine, come si legge nell’ antico distico latino riprodotto fedelmente sotto la santa immagine: "Centatim volitant formicae ad Virginis aram quo que illam voliant vistmae tatque cadunt" ovvero “Ansiose volano le formiche all'altare della Vergine, pur sapendo che ai suoi piedi moriranno”.
­Où EST-CE
Monterenzio, (BO)
Pianoro, (BO)

­PRIX 15.00 €

JOURNéES & HORAIRES
­INFO & BIGLIETTI