Monasteri Aperti - Abbazia, Monastero e Castagneto: tracce di antica saggezza matildica

Abbazia di Marola

Die Veranstaltungen können variieren, kontaktieren Sie immer die Organisatoren, bevor Sie die Website besuchen.

Un percorso tra i castagneti matildici e la grande abbazia con il suo monastero benedettino in Marola. In questo bellissimo angolo dell'Appennino Reggiano è possibile ritrovare la pace e la serenità dell'eremita Giovanni, gran consigliere di Matilde. L'abbazia sorge nel cuore dell’Appenino Reggiano nel luogo in cui sorgeva nell’XI secolo l’antico romitorio di Giovanni da Marola. La Chiesa abbaziale venne costruita nell’ultimo decennio dell’XI secolo per volere della Contessa Matilde di Canossa sulla “via matildica”. Nello stesso periodo, venne eretto un eremitorio sul fianco sud della chiesa che divenne alcuni anni più tardi monastero benedettino. Nel corso dei secoli subì alterne vicende, da periodi di grande splendore ad un graduale decadimento; nel 1824 divenne sede del Seminario Vescovile e tale rimase fino al 1972.
­WO IST ES
via Pietro Fornaciari Chittoni, fraz. Marola, Carpineti, (RE)

­PREIS 5.00 €

TAGE & FAHRPLäNE
­INFO & BIGLIETTI

Es könnte dich auch interessieren...

Reggio Nell'Emilia (RE)
Carpineti (RE)
Casina (RE)
Canossa (RE)
Toano (RE)
Villa Minozzo (RE)
17 Set 2021

Sulla Via di Matilde di Canossa